Vazzola

Incidente Acciaierie,dolore dei colleghi

Un centinaio di operai, tra colleghi di lavoro e amici, si è ritrovato oggi fuori dai cancelli delle Acciaierie Venete, in Riviera Francia a Padova, per ricordare Sergiu Todita, l'operaio morto nella notte a causa del grave incidente del 13 maggio scorso. I colleghi hanno affisso uno striscione e acceso alcuni ceri, recitando una preghiera. Intanto le organizzazioni sindacali dei metalmeccanici padovani hanno indetto due ore di sciopero, tra oggi e domani, in tutte le aziende metalmeccaniche del territorio. Indette inoltre 24 ore di fermo per tutti i lavoratori dello stabilimento di Riviera Francia non colpiti da cassa integrazione dopo l'incidente.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie